Autore Topic: [MULTI] Final Fantasy  (Letto 284 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Just a little girl

  • Biro
  • **
  • Post: 3050
  • Sesso: Femmina
  • Regno delle Storie
[MULTI] Final Fantasy
« il: 11 Giugno 2015, 17:26:21 »

Nel 1986 Hironobu Sakaguchi ha un'idea per un nuovo videogioco. Se questo gioco fosse stato un fallimento questa sarebbe stata la sua ultima fantasia. Nasce così Final Fantasy e visto il successo che riscosse decise di mantenere invariato il nome.

I vari capitoli della saga per quando hanno trame diverse contengono tutti degli elementi in comune:

  • la magia
  • le invocazioni
  • il bestiario
  • la lotta fra il bene e il male
  • in ogni capitolo c'è un personaggio che si chiama Cid
  • i chocobo
  • i moguri
  • le aeronavi
  • alcuni celebri temi musicali come la fanfare di fine battaglia e il preludio
  • la moneta del gioco è quasi sempre il gil ( o guil, in alcuni capitoli)

[justify=]Parlare nello specifico di tutti i titoli di questa mastodontica saga è troppo lungo e dispersivo, quindi mi limiterò ad uno schema riassuntivo. Per poi usare questo topic per discutere sia di un capitolo nello specifico ma anche della saga in generale.

Final Fantasy I uscito originariamente per Nes nel lontano 1987. Questo capitolo pixelloso venne poi rifatto per ps1, gba, psp e ora è anche recuperabile per mobile.

Final Fantasy II 1988, anche questo nato per il Nes. Idem come il primo capitolo viene riportato su ps1, gba, psp e telefoni.

Final Fantasy III nato nel 1990 per il Nes, ha la particolarità di aver lasciato  il suo paese natio (il giappone) solo con l'arrivo del nintendo ds, ovvero nel 2006.

Final Fantasy IV il mondo videoludico si aggiorna con un'altra console e quindi questo capitola passa sullo Snes. Grazie all'eccellente ed articolata trama, all'ottima qualità grafica (che utilizzava la modalità Mode7) ed alle musiche composte da Nobuo Uematsu, Final Fantasy IV è entrato nella lista dei 100 giochi più belli di sempre stilata dal sito internet IGN.com nel 2005.

Final Fantasy IV: The After Years uscito nel 2008 per telefoni e il seguito di FFIV.

Final Fantasy V 1992 anche questo per Snes e successivamente portato sulle console sony e mobile.

Final Fantasy VI nato nel 1994 per Snes. Fu il primo gioco della serie in cui Hironobu Sakaguchi, storico direttore della saga, non ricoprì il ruolo di regista, che venne invece assegnato a Yoshinori Kitase e Hiroyuki Ito.[7] Yoshitaka Amano si occupò del design dei personaggi, mentre Nobuo Uematsu compose la colonna sonora, pubblicata poi in vari album. È inoltre considerato il primo, grande esempio di narrazione videoludica complessa e matura, ed è stato definito in numerose occasioni il titolo più influente e rivoluzionario dell'intero genere.

Final Fantasy VII playstation, 1997. Primo capitolo principale ad essere realizzato in grafica 3D. Il gioco non ha mai avuto una traduzione italiana. L'enorme successo del titolo spinse Square Enix a produrre, a partire dal 2004, una serie di prequel e sequel ad esso collegati, su diverse piattaforme.

Before Crisis: Final Fantasy VII è un action RPG sviluppato e prodotto dalla Square Enix esclusivamente per cellulari nel 2004. Il gioco tratta le avventure dei Turks sei anni prima delle vicende principali.

Crisis Core: Final Fantasy VII uscito nel 2007 è un action RPG  in esclusiva per PlayStation Portable. La storia del videogioco è ambientata 7 anni prima rispetto a quella narrata in Final Fantasy VII e si svolge in maniera più o meno contemporanea rispetto a quella di Before Crisis: Final Fantasy VII, e ha come protagonista Zack Fair.

Final Fantasy VII: Advent Children è un film d'animazione direct-to-video interamente in grafica computerizzata uscito in DVD in Giappone nel 2005 e in Europa nel maggio 2006 È disponibile solo in lingua originale giapponese e in inglese, sottotitolato in italiano. Il film narra le vicende due anni dopo Final Fantasy VII.

Dirge of Cerberus: Final Fantasy VII è un Action RPG per PS2, la sua storia si svolge cronologicamente un anno dopo gli eventi del film Final Fantasy VII: Advent Children, ma ignora tali eventi, seguendo invece quelli del prequel videoludico.

Final Fantasy VIII prodotto nel 1999. Ottavo titolo della serie di Final Fantasy, è stato il primo ad essere tradotto in italiano. È stato distribuito in due versioni, per PlayStation e per PC.

Final Fantasy IX 2000. È stato l'ultimo capitolo di Final Fantasy prodotto su PlayStationDopo l'esperienza realistica con Final Fantasy VIII, si ha un ritorno ai personaggi super-deformed e dai colori più vivi.

Final Fantasy X è il decimo titolo della serie di videogiochi di ruolo alla giapponese Final Fantasy, nonché il primo ad essere stato pubblicato per PlayStation 2. Dal punto di vista tecnico questo capitolo segna il passaggio definitivo alla grafica interamente tridimensionale. Final Fantasy X è anche il primo titolo della serie a introdurre il doppiaggio sonoro e ad avere un sequel direttoviene inoltre utilizzato un inedito sistema di sviluppo dei personaggi chiamato "Sferografia" e a differenza degli altri capitoli i personaggi non sono dotati di un livello che ne indichi i progressi.

Final Fantasy X-2  è il sequel diretto (cosa inedita per la saga) del decimo capitolo di Final Fantasy, il primo titolo per PlayStation 2 della rinomata serie di giochi di ruolo della software house giapponese Square (divenuta Square Enix il 1º aprile 2003).La storia è ambientata 2 anni dopo gli avvenimenti di Final Fantasy X.

Final Fantasy Tactics Advance è un videogioco di ruolo strategico nato dal sodalizio tra Nintendo e Square e ripropone, in parte, il gameplay dell'originale Final Fantasy Tactics per PlayStation mai uscito in Europa. Meccanica di gioco a parte, Final Fantasy Tactics Advance ha ben poco in comune con il gioco pubblicato su PlayStation. Si tratta di un titolo completamente nuovo, che presenta svariate innovazioni rispetto all'originale: è infatti caratterizzato da un complesso sistema legislativo, del tutto inedito nella serie, che regolamenterà le azioni disponibili di scontro in scontro.

Final Fantasy Crystal Chronicles è un action RPG sviluppato da Square Enix per la console Nintendo GameCube e primo capitolo della serie "Crystal Chronicles", serie separata dalla saga principale (abbreviata spesso in CC) e proseguita nelle consoles Nintendo DS e Wii. Si tratta di un action RPG, come gli altri titoli della serie, ovvero, contrariamente al classico stile di Final Fantasy, i combattimenti sono in tempo reale.

Final Fantasy XII è il dodicesimo capitolo della serie di videogiochi Final Fantasy. Creato e pubblicato da Square Enix, il videogioco è uscito in Giappone il 16 marzo 2006, nel Nordamerica il 31 ottobre 2006, in Australasia il 22 febbraio 2007 e in Europa il 23 febbraio 2007. Final Fantasy XII non è basato su nessun altro capitolo, ma si svolge nello stesso mondo di Final Fantasy Tactics (PlayStation), Final Fantasy Tactics Advance (Game Boy Advance), Final Fantasy Tactics A2: Grimoire of the Rift (Nintendo DS) e Final Fantasy XII: Revenant Wings (Nintendo DS).


Final Fantasy XII: Revenant Wingsper Nintendo DS, seguito di Final Fantasy XII

Dissidia Final Fantasy per PSP facente parte del progetto per il ventesimo anniversario della serie di Final Fantasy; è un picchiaduro misto ad elementi d'azione ed RPG. Il gioco unisce venti personaggi tratti dai primi dieci capitoli della serie più altri due dai capitoli successivi. Il gioco è stato presentato per la prima volta allo "Square Enix Party" di maggio 2007; la sua data d'uscita per il suolo nipponico è stata il 18 dicembre 2008, la versione americana è stata pubblicata il 25 agosto 2009 e quella per i territori PAL il 4 settembre 2009.

Dissidia 012 Final Fantasy è un videogioco del genere picchiaduro/RPG prodotto per PSP uscito il 3 marzo 2011 in Giappone, il 22 nel Nordamerica e il 25 in Europa.
Il gioco è il prequel di Dissidia Final Fantasy. Il titolo non si pronuncia "zero uno due" o "zero dodici", ma "duodecim" come il numero 12 in lingua latina, riferimento al fatto che il gioco è ambientato durante il dodicesimo conflitto tra armonia e discordia.

Final Fantasy XIII Il gioco è sviluppato per PlayStation 3, Xbox 360 e PC. In Giappone, Final Fantasy XIII è stato pubblicato per PlayStation 3 il 17 dicembre 2009 e per Xbox 360 il 16 dicembre 2010; nel Nord America e nei territori PAL, invece, il gioco è stato pubblicato il 9 marzo 2010 per entrambe le console. Sempre dal 9 marzo, in Europa, il gioco è disponibile in un'edizione da collezione che contiene, oltre al gioco, 2 adesivi dello stigma l'Cie, la compilation della colonna sonora, il volume "The world of Final Fantasy XIII", contenente le illustrazioni realizzate durante la progettazione del gioco, e tre stampe da collezione raffiguranti gli Esper. La versione per PC è uscita il 9 ottobre 2014 su Steam. Il gioco è il primo capitolo della serie Fabula Nova Crystallis, comprendente anche Final Fantasy Type-0 (pubblicato nell'ottobre 2011), Final Fantasy XIII-2 (pubblicato nel dicembre 2011), Lightning Returns: Final Fantasy XIII (previsto per febbraio 2014) e Final Fantasy XV.

Final Fantasy XIII-2 per PlayStation 3, Xbox 360 e PC. Sequel diretto di Final Fantasy XIII, Ambientato tre anni dopo gli eventi di Final Fantasy XIII, Serah Farron, sorella minore di Lightning, la protagonista del gioco originale, parte, insieme al giovane Noel Kreiss, alla ricerca della sorella.

Lightning Returns: Final Fantasy XIII per Xbox 360, PlayStation 3 e PC, annunciato nel corso dei festeggiamenti per il 25º anniversario della saga di videogiochi. Il gioco fa parte della serie Fabula Nova Crystallis Final Fantasy, è il sequel diretto di Final Fantasy XIII-2, incentrato maggiormente sul personaggio di Lightning che si svolge dopo gli ultimi accadimenti di Final Fantasy XIII-2. Il titolo è uscito il 21 novembre 2013 in Giappone, l'11 febbraio 2014 in Nordamerica e il 14 febbraio in Europa.

Final Fantasy XV , originariamente annunciato con il nome Final Fantasy Versus XIII per PlayStation 4 e Xbox One, ed è attualmente in fase di sviluppo dalla "1st Production Department", insieme di più team interni della compagnia.Il gioco fa parte della serie Fabula Nova Crystallis Final Fantasy. Svelato all'E3 2006, si concentra su un misterioso protagonista, Noctis Lucis Caelum, che è l'unico erede di una dinastia a capo dell'ultima città che ancora controlla i cristalli. In circostanze impreviste, combatte contro nemici che cercano di impossessarsi del cristallo. Final Fantasy Versus XIII era, secondo i suoi sviluppatori, un titolo del tutto indipendente dal resto della Fabula Nova, con nuovi personaggi e un design visivo del tutto diverso. Anche se si trovava nello stesso universo di Final Fantasy XIII, era lontano da qualsiasi altro episodio all'interno della Fabula Nova Crystallis e quindi concepito come un titolo a sé stante. Durante la conferenza pre E3 2013 tenuta da Sony, è stato annunciato che il titolo ha cambiato il proprio nome in Final Fantasy XV. Final Fantasy XV è il primo Action RPG della serie principale dei giochi Final Fantasy.
[/justify]
« Ultima modifica: 11 Giugno 2015, 19:23:45 da Just a little girl »

Offline Moko_Dagran

  • Penna d'oca
  • ****
  • Post: 102
  • Sesso: Maschio
Re:[MULTI] Final Fantasy
« Risposta #1 il: 11 Giugno 2015, 18:56:03 »
Hironobu Sakaguchi è il padre della serie di Final Fantasy, non Miyamoto  :tongue:
Shigeru Miyamoto è il padre di Super Mario (e molte altre serie di Nintendo).
Nella console: Gravity Rush (PS4), Xenoblade Chronicles X (WiiU), Bravely Second End Layer (3DS)
Sul comodino: Sei come sei (Melania Mazzucco)

Offline Gargaros

  • Moderatore
  • Biro
  • *****
  • Post: 4966
  • "Ecate, figlia mia..."
Re:[MULTI] Final Fantasy
« Risposta #2 il: 11 Giugno 2015, 19:09:07 »
Che oppone, Just. Complimenti  :)

Il XV lo tengo d'ocio pure me. Non sono un grandissimo fan della serie, ma ho giocato il X e il X-2 (sottovalutatissimo, a perere mio). Presi anche il XII, ma non riuscii a finirlo. La noia vinse poco prima di affrontare l'ultimo boss  :sad:

Offline Just a little girl

  • Biro
  • **
  • Post: 3050
  • Sesso: Femmina
  • Regno delle Storie
Re:[MULTI] Final Fantasy
« Risposta #3 il: 11 Giugno 2015, 19:26:56 »
Hironobu Sakaguchi è il padre della serie di Final Fantasy, non Miyamoto  :tongue:
Shigeru Miyamoto è il padre di Super Mario (e molte altre serie di Nintendo).

 :ohmy: errore imperdonabile! Ho subito corretto, grazie!

Che oppone, Just. Complimenti  :)

Il XV lo tengo d'ocio pure me. Non sono un grandissimo fan della serie, ma ho giocato il X e il X-2 (sottovalutatissimo, a perere mio). Presi anche il XII, ma non riuscii a finirlo. La noia vinse poco prima di affrontare l'ultimo boss  :sad:

Grazie :shy:

Per ora di novità riguardo al XV è la nuova demo che aggiunge cose rispetto alla precedente (tra cui le missioni "trasferta" dove al posto di usare 4 pg ne usi solo 2 :) ). Io ho finito proprio oggi l'x che mi ha parecchio annoiato ma alla fine non è stato malissimo. L'x-2 è visto malissimo però quando lo finii anni fa mi divertì immensamente!

Per quanto riguada il XII non ho ancora avuto modo di provarlo, come mai ti ha annoiato?

Offline Gargaros

  • Moderatore
  • Biro
  • *****
  • Post: 4966
  • "Ecate, figlia mia..."
Re:[MULTI] Final Fantasy
« Risposta #4 il: 11 Giugno 2015, 19:47:25 »
Per quanto riguada il XII non ho ancora avuto modo di provarlo, come mai ti ha annoiato?

Credo non sia scattato il giusto "feeling"  :uhm:

Il X è stato il mio primo FF, era a tratti sbarazzino e a tratti commovente. E poi c'era Rikku, di cui ho perso la testa fin da subito. Il X-2 l'ho adorato. Non si prendeva mai sul serio, era spassoso... e poi c'era Rikku  :patpat:

Il XII l'ho trovato fin da subito troppo "serioso". Forse il problema principale è stato questo. Ho apprezzato le novità (quella dei mostri non più improvvisi soprattutto), il gameplay, ma alla lunga mi è venuto a noia. Penelo era una pallida ombra di Rikku...

Non mi ha divertito.
« Ultima modifica: 11 Giugno 2015, 19:53:00 da Gargaros »

Offline Just a little girl

  • Biro
  • **
  • Post: 3050
  • Sesso: Femmina
  • Regno delle Storie
Re:[MULTI] Final Fantasy
« Risposta #5 il: 11 Giugno 2015, 19:50:26 »
Credo non sia scattato il giusto "feeling"  :uhm:

Il X è stato il mio primo FF, era a tratti sbarazzino e a tratti commovente. E poi c'era Rikku, di cui ho perso la testa fin da subito. Il X-2 l'ho adorato. Non si prendeva mai sul serio, era spassoso... e poi c'era Rikku  :patpat:

Il XII l'ho trovato fin da subito troppo "serioso". Forse il problema principale è stato questo. Ho apprezzato le novità (quella dei mostri non più improvvisi soprattutto), il gameplay, ma alla lunga mi è venuto a noia. Penelo era una pallida ombra di Rikku...

Capisco e Rikku è fantastica :)

Io ti consiglierei il nono capitolo, che non è troppo serioso!

Offline Amore

  • Pennino
  • ******
  • Post: 819
  • Sesso: Maschio
Re:[MULTI] Final Fantasy
« Risposta #6 il: 11 Giugno 2015, 23:23:43 »
Giocato solo al 10 e al 12.
« Ultima modifica: 11 Giugno 2015, 23:33:55 da Amore »

Offline Flashwade

  • Penna d'oca
  • ****
  • Post: 143
  • Sesso: Maschio
Re:[MULTI] Final Fantasy
« Risposta #7 il: 11 Giugno 2015, 23:33:33 »
l'1,5,6,7,12 son belli, chi più chi meno.
10 inguardabile e 9 droppato dopo dieci ore.