Autore Topic: Lo sfogatoio  (Letto 7802 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Geppe

  • Moderatore
  • Pennino
  • *****
  • Post: 962
  • Sesso: Maschio
Re:Lo sfogatoio
« Risposta #400 il: 29 Luglio 2017, 15:03:25 »
La cosa assurda è che nel 2017 serva una legge che obblighi le vaccinazioni e non ne vanga capita la sostanziale importanza. Mi immagino tutti quei bambini nei paesi del terzo mondo che muoiono ogni giorno per mancanza di vaccini, per il tetano, la difterite e qui ci si lamenta per non so cosa...
Sinceramente mi preoccupano le vostre risposte  :tend:

P.S.
Primo Levi non morì nei campi di concentramento
« Ultima modifica: 29 Luglio 2017, 15:07:47 da Geppe »
But do you have what it takes to be invited into the divine council?


Offline Bic

  • Tea C. Blanc
  • Amministratore
  • Tastiera digitale
  • ******
  • Post: 10219
Re:Lo sfogatoio
« Risposta #401 il: 29 Luglio 2017, 20:23:10 »
Beppe, i vaccini vanno maneggiati con cautela e discriminando caso per caso, singolarmente.
Non esistono studi che stabiliscano l'entità dei disastri che possono provocare alla luce di come si ha intenzione di inocularli, e nella quantità con cui si vuole inocularli. Saranno i bambini italiani la materia di studio. Un'intera generazione.
E stai pur tranquillo che, se ci saranno reazioni avverse, saranno taciute.

Quanto a Primo Levi, ovvio, ha scritto fino agli anni Ottanta. Quindi non poteva essere morto in campo di concentramento. Chi vuol perdonarmi la svista, perdoni, tanto non cambia nulla alla resa dei fatti.

Ma la cosa che mi fa più tristezza è che tutto è stato condotto come se non si parlasse della salute degli italiani, sulla base di documentazione scientifica, perché ancora e come al solito si è votato per appartenenza politica al proprio establishment.
E questo sarebbe legiferare su materia di salute pubblica? Io non lo credo.

Questo è un vecchio documento di due anni fa, quando ancora la bagarre non era scoppiata. >
http://www.assis.it/le-vaccinazioni-infantili-nei-paesi-della-comunita-europea/
  Contatti:
bic@nuovasolaria.net
facebook: Tea C. Blanc

Offline Gargaros

  • Moderatore
  • Biro
  • *****
  • Post: 4907
  • "Ecate, figlia mia..."
Re:Lo sfogatoio
« Risposta #402 il: 29 Luglio 2017, 20:42:09 »
Sinceramente mi preoccupano le vostre risposte  :tend:

Esiste una percentuale di casi in cui i vaccini hanno causato gravi danni, se non addirittura la morte. Ovviamente sono percentuali minime.

Non possono rendere obbligatoria una cosa che rischia di rovinare tuo figlio. I genitori devono essere messi di fronte a una scelta: rischiare che il figlio si becchi la malattia, in tal caso curarlo e sperare che la natura faccia bene il suo lavoro, oppure scegliere di fare il vaccino ben sapendo che c'è una percentuale di rischio.

Io credo che il rischio sia uguale in entrambi i casi, ma i genitori devono poter scegliere.

Hanno tolto questa libertà, e anziché finanziare una campagna informativa hanno preferito assoggettarsi all'industria farmaceutica.

E dico questo perché la puzza di marcio che si sente dietro è davvero grande. Credi veramente che questa legge serva per tutelare sinceramente e umanamente la popolazione? Alcune di quelle malattie contro cui vogliono fare la guerra non sono un rischio a livello nazionale...

« Ultima modifica: 29 Luglio 2017, 20:48:44 da Gargaros »

Offline Geppe

  • Moderatore
  • Pennino
  • *****
  • Post: 962
  • Sesso: Maschio
Re:Lo sfogatoio
« Risposta #403 il: 30 Luglio 2017, 08:10:59 »

Esiste una percentuale di casi in cui i vaccini hanno causato gravi danni, se non addirittura la morte. Ovviamente sono percentuali minime.

Non possono rendere obbligatoria una cosa che rischia di rovinare tuo figlio. I genitori devono essere messi di fronte a una scelta: rischiare che il figlio si becchi la malattia, in tal caso curarlo e sperare che la natura faccia bene il suo lavoro, oppure scegliere di fare il vaccino ben sapendo che c'è una percentuale di rischio.

Io credo che il rischio sia uguale in entrambi i casi, ma i genitori devono poter scegliere.

Hanno tolto questa libertà, e anziché finanziare una campagna informativa hanno preferito assoggettarsi all'industria farmaceutica.

E dico questo perché la puzza di marcio che si sente dietro è davvero grande. Credi veramente che questa legge serva per tutelare sinceramente e umanamente la popolazione? Alcune di quelle malattie contro cui vogliono fare la guerra non sono un rischio a livello nazionale...


La non vaccinazione non danneggia solo tuo figlio, ma anche altri, in quanto non sempre i vaccini hanno effetto e non tutti possono farlo, ma va da sè che se gli altri non prendono queste malattie perché vaccinati saranno minori le probabilità di incontrarla anche per questi soggetti.


Le malattie possono tornare e altre non sono mai state debellate, giusto l'altro giorno un bimbo è morto di morbillo e nelle scorse settimane si è avuto il primo caso di tetano infantile dopo 30 anni. E non è assolutamente vero che non ci sono studi che ricercano i vari effetti collaterali. Piuttosto mi preoccuperei da chi arrivano tutte queste teorie no-vax. Da gente fuori dalla ricerca e con un lieve complottismo di fondo
But do you have what it takes to be invited into the divine council?


Offline Gargaros

  • Moderatore
  • Biro
  • *****
  • Post: 4907
  • "Ecate, figlia mia..."
Re:Lo sfogatoio
« Risposta #404 il: 30 Luglio 2017, 11:04:17 »
La non vaccinazione non danneggia solo tuo figlio, ma anche altri, in quanto non sempre i vaccini hanno effetto e non tutti possono farlo

Sì, questo è lo slogan più bello inventato da chi ha messo su questo baraccone.

Peccato che dimentica di dire che chi non può fare vaccini rischia di morire lo stesso, persino per un raffreddore comune.

Citazione
E non è assolutamente vero che non ci sono studi che ricercano i vari effetti collaterali.

Mai negato questo.

Ma gli effetti collaterali ci sono eccome. A breve e persino a lungo termine.

Sui no-vax sicuramente c'è qualche credulone malinformato.

Quello contro cui ci si dovrebbe battere è l'aver negato la possibilità di scelta per i genitori.

Offline Bic

  • Tea C. Blanc
  • Amministratore
  • Tastiera digitale
  • ******
  • Post: 10219
Re:Lo sfogatoio
« Risposta #405 il: 30 Luglio 2017, 13:29:12 »
Questo è un intervento del senatore Maurizio Romani. È un medico.
Non stiamo a guardare da che parte sta, perché in questa sede l'appartenenza politica, come ripeto, non dovrebbe incidere sulla delibera. Come invece è stato.

https://www.facebook.com/vaccinipediatrici/videos/1620005581343692/?hc_ref=ARQZRbpu9SnAo6Wm1y2Y6l9TfelqqwCYLEmqwilAkX1z66BEcaVaQTVKWMuBzpGoc0k&pnref=story

Ascoltare bene e meditare.


Poi potrei portare altre documentazioni. Ma vedo che la stampa italiana - tutta comperata e sotto censura - ha fatto bene il suo lavoro di mistificazione dell'informazione.

Non dibatto nemmeno sull'incostituzionalità della delibera a legge del decreto.

Io credo che abbiano fatto un grande sbaglio il 28 luglio, e lo sento come il canto del cigno di questa gentaglia che del popolo che dovrebbe governare ha solo in mente quanto può succhiare.

 

EDIT: articolo di un avvocato, Marco Bona (info in calce):
http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/06/09/vaccini-lintervento-senza-una-gestione-affidabile-e-potenziata-bambini-rischiano-la-fine-dei-polli-da-batteria/3645391/

Ma davvero siamo convinti che lo stato si premurerà di precedute ed esaustive anamnesi?
Io non ci metto nemmeno un'unghia che lo farà.



Pieno avvallo a queste famiglie altoatesine > http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/06/09/vaccini-130-famiglie-altoatesine-pronte-alla-fuga-in-austria-non-avveleneremo-i-nostri-bambini/3647233/
« Ultima modifica: 30 Luglio 2017, 13:57:52 da Bic »
  Contatti:
bic@nuovasolaria.net
facebook: Tea C. Blanc

Offline Bic

  • Tea C. Blanc
  • Amministratore
  • Tastiera digitale
  • ******
  • Post: 10219
Re:Lo sfogatoio
« Risposta #406 il: 31 Luglio 2017, 22:42:30 »
Dr. Roberto Gava

https://www.facebook.com/352506198267106/videos/778485322335856/?hc_ref=ARR9T12ar2v19F2t1lQGoh4BpWBlcYK3TqL3iuVf4L6vamM0oeP_PKDp5S6nppojHRQ

È stato sentito, ma non ascoltato, anche nell' "audizione Camera dei Deputati 9-11-2015 e domande dei commissari".
Quindi non è un ciarlatano omeopata, titolo che si dà di solito a chi si discosta da quello che vorrebbero farci credere.






  Contatti:
bic@nuovasolaria.net
facebook: Tea C. Blanc

Offline Gargaros

  • Moderatore
  • Biro
  • *****
  • Post: 4907
  • "Ecate, figlia mia..."
Re:Lo sfogatoio
« Risposta #407 il: 01 Agosto 2017, 00:01:00 »
Va beh, ma arrivati a questo punto che possiamo fare? Io consiglierò alle mie sore di non far vaccinare i figli... Poi però i guai sono loro.

Offline Bic

  • Tea C. Blanc
  • Amministratore
  • Tastiera digitale
  • ******
  • Post: 10219
Re:Lo sfogatoio
« Risposta #408 il: 01 Agosto 2017, 09:51:01 »
Va beh, ma arrivati a questo punto che possiamo fare? Io consiglierò alle mie sore di non far vaccinare i figli... Poi però i guai sono loro.

Lo vedi come hanno tirato la corda? Una famiglia, a rigor di logica, dovrebbe fare disobbedienza civile.
Qui con la loro disonestà, l'interesse personale, l'incompetenza sono arrivati a toccare la persona fisica (!), e addirittura nella rappresentatività della generazione nascente.
E questo è inammissibile. Tanto di più, dopo quello che hai visto linkato, si vede chiaramente che chi aveva le competenze per parlare ha fatto dichiarazioni ben precise sulla pericolosità di quanto invece è passato come legge.

Questa legge non è passata per tutelare la salute degli italiani, ancora una volta si è posposto il popolo a causa di una loro lotta intestina per il potere.
Stai pur sicuro che i rampolli di questa gentaglia avranno le massime cure mediche ed esenzioni dall'obbligo.
Inoltre mi aspetto dalla stampa una prossima campagna disinformativa dove vedrai accavallarsi casi su casi di bambini morti di morbillo (come già stanno facendo) o altro. Ora va di moda la morte per morbillo. Vorrei ridere se ci fosse qualcosa da ridere. Non si muore di morbillo, si muore di altre complicazioni, come si potrebbe morire se sei asmatico e sopraggiunge per esempio una polmonite aggiunta in uno stato critico. Un medico lo spiegherebbe con termini professionali.
Hai mai conosciuto qualcuno morto di morbillo? Si è mai parlato di morte di morbillo prima di questa sporca storia? La stampa ne aveva mai parlato prima? Toh, guarda caso, ora la gente sta morendo di morbillo.
Il morbillo è una malattia infantile che tutti abbiamo fatto, e superato. Abbiamo generazioni di patrimonio genetico preparati a superarlo.

Non resta che aspettare le prossime elezioni, per questo dico che si è toccato il fondo. E cercare di posticipare ogni intervento sui bambini da parte dei genitori.
Il processo per arrivare alla sanzione scatta all'atto di iscrizione alle scuole statali, dagli asili in poi, fino ai 16 anni.
Ancora non  ho capito una cosa, però. Se paghi la sanzione, sei a posto? Il bimbo può andare a scuola?
E se sei benestante e mandi i tuoi figli in scuole private dalle elementari alle superiori, svicoli da questa carneficina?
Perché tutto questo sembra la solita storia che chi ha va avanti, e chi non ha si ferma.

Qui i motivi dell'opposizione a chi ha votato contro la legge: "Nel motivare la loro astensione al voto di oggi i deputati di Sinistra Italiana-Possibile hanno spiegato in un comunicato che «il governo propone di intervenire in maniera così forte per ripristinare una copertura vaccinale ottimale, ma non intende spendere un euro per farlo. La giustissima e fondamentale introduzione della gratuità dei vaccini sia obbligatori che consigliati comporterà impegni di spesa importanti. Ma saranno le regioni a doversene far carico, le stesse regioni, che chiudono ospedali, reparti e servizi per mancanza di fondi e tagli ai trasferimenti sempre più consistenti. E saranno costretti a farlo peggiorando ulteriormente la qualità dei servizi». E ancora: «Non possiamo non denunciare che questo provvedimento introduce l’inquietante possibilità per le famiglie più abbienti di decidere di preferire di pagare una multa che vaccinare i propri figli, creando una sorta di libertà di scelta basata sul censo che non possiamo in alcun modo condividere». http://www.ilpost.it/2017/07/28/decreto-vaccini-legge/

Mettici che l'attuale situazione economica media delle famiglie italiane è pericolante e i giochi sono fatti.

Avessi un bambino in età elementare, non lo iscriverei a scuola e gli farei dare esami da privatista. Però bisogna avere una struttura famigliare che permetta ugualmente istruzione al bambino. E tempo e mezzi da dedicargli.

Una cosa è certa. Evitare di abbassare la guardia e informarsi bene su come procedere per tutelare i bambini.





  Contatti:
bic@nuovasolaria.net
facebook: Tea C. Blanc

Offline Bic

  • Tea C. Blanc
  • Amministratore
  • Tastiera digitale
  • ******
  • Post: 10219
Re:Lo sfogatoio
« Risposta #409 il: 01 Agosto 2017, 10:07:28 »
Guarda qui, ho appena aperto Ansa > http://www.ansa.it/calabria/notizie/2017/07/31/addebita-malattia-figliopicchia-medico_bbcd1cee-c055-4354-a31e-51c607da82f7.html

Comincia il ballo.

Qui che cosa succederà?
Il gip di Paola è in buona fede o segue la linea che gli hanno ordinato di seguire?
Saranno fatti accertamenti al di sopra delle parti per stabilire il vero, cioè se l'autismo è stato causato dal vaccino?
Potrebbe essere vero.
Che cosa c'è dietro questa vicenda? Andava avanti da un anno, e il padre appartiene alla struttura sanitaria. Perché è così convinto di quello che sostiene?
  Contatti:
bic@nuovasolaria.net
facebook: Tea C. Blanc

Offline Gargaros

  • Moderatore
  • Biro
  • *****
  • Post: 4907
  • "Ecate, figlia mia..."
Re:Lo sfogatoio
« Risposta #410 il: 01 Agosto 2017, 11:50:25 »
Sì sì, certe notizie allarmanti della stampa le ho lette. Lì muore un bambino di morbillo, aiuto! Epidemia!  :asd:

Peccato che la gente complessivamente si lascia abbindolare da questi spettacolini.

Quindi temo non si vedrà una percentuale notevole di famiglie rifiutare questa cosa.

Offline Geppe

  • Moderatore
  • Pennino
  • *****
  • Post: 962
  • Sesso: Maschio
Re:Lo sfogatoio
« Risposta #411 il: 01 Agosto 2017, 21:56:50 »
Fatemi capire.
Le fonti che portate contro i vaccini sono voci coraggiose, prestigiose e giuste.
Quelle a favore, invece, sono di medici venduti alle case farmaceutiche.
Vedo i presupposti per un'ottima discussione  :asd:

Una sentenza dell'altro giorno che nega la correlazione veccini-autismo
http://www.repubblica.it/salute/2017/07/25/news/cassazione_non_c_e_correlazione_tra_vaccini_e_autismo_no_al_risarcimento_-171599464/
« Ultima modifica: 01 Agosto 2017, 21:59:14 da Geppe »
But do you have what it takes to be invited into the divine council?


Offline Gargaros

  • Moderatore
  • Biro
  • *****
  • Post: 4907
  • "Ecate, figlia mia..."
Re:Lo sfogatoio
« Risposta #412 il: 02 Agosto 2017, 01:18:45 »
Non è tutto bianco o tutto nero. Qui l'unica cosa che deve fare incazzare è che hanno tolto libertà di scelta.


Offline Bic

  • Tea C. Blanc
  • Amministratore
  • Tastiera digitale
  • ******
  • Post: 10219
Re:Lo sfogatoio
« Risposta #413 il: 02 Agosto 2017, 08:44:31 »
Fatemi capire.
Le fonti che portate contro i vaccini sono voci coraggiose, prestigiose e giuste.
Quelle a favore, invece, sono di medici venduti alle case farmaceutiche.
Vedo i presupposti per un'ottima discussione  :asd:

Una sentenza dell'altro giorno che nega la correlazione veccini-autismo
http://www.repubblica.it/salute/2017/07/25/news/cassazione_non_c_e_correlazione_tra_vaccini_e_autismo_no_al_risarcimento_-171599464/

Alt, hai scritto contro?   :pipe:

Quindi significa che non hai nemmeno visto il video sopra, quello di Roberto Gava, per altro una delle fonti di cui si sono avvalse chi ha votato. Torno a sottolineare: inascoltata. Del resto, torno a sottolineare, il voto di chi ha votato non è stato un voto sulla legge dei vaccini, ma il solito pugno di ferro  tra partiti.

Quanto al tuo video, tu mi porti la sentenza di una corte di cassazione che si esprime  in termini di "Non è al momento ipotizzabile", a fronte di studi ben più complessi esistenti. Quindi questa corte sta dicendo che non sa se esiste una correlazione.
Il perché te lo spiega sempre il medico di cui sopra.
Ma ci sono altri video di lui in giro.

Beppe, tu, se credi, puoi farti anche trenta vaccini diversi. Se sei convinto che ti facciano del bene, prego. La vita è tua.
Ma non puoi obbligare qualcuno a farsene carico anche solo di uno.

Per questo sono totalmente d'accordo con chi farà disobbedienza civile.
Perché per come hanno formulato questa legge e per come hanno intenzione di applicarla, e per la povertà di mezzi e soldi che ci hanno messo, questa è una carneficina di massa.
I vaccini vanno somministrati dopo un'attentissima anamnesi del singolo. Altro che vaccinazioni di massa. Ma stiamo scherzando!?




 
  Contatti:
bic@nuovasolaria.net
facebook: Tea C. Blanc

Offline Geppe

  • Moderatore
  • Pennino
  • *****
  • Post: 962
  • Sesso: Maschio
Re:Lo sfogatoio
« Risposta #414 il: 14 Agosto 2017, 17:36:30 »
Alt, hai scritto contro?   :pipe:

Quindi significa che non hai nemmeno visto il video sopra, quello di Roberto Gava, per altro una delle fonti di cui si sono avvalse chi ha votato. Torno a sottolineare: inascoltata. Del resto, torno a sottolineare, il voto di chi ha votato non è stato un voto sulla legge dei vaccini, ma il solito pugno di ferro  tra partiti.

Quanto al tuo video, tu mi porti la sentenza di una corte di cassazione che si esprime  in termini di "Non è al momento ipotizzabile", a fronte di studi ben più complessi esistenti. Quindi questa corte sta dicendo che non sa se esiste una correlazione.
Il perché te lo spiega sempre il medico di cui sopra.
Ma ci sono altri video di lui in giro.

Beppe, tu, se credi, puoi farti anche trenta vaccini diversi. Se sei convinto che ti facciano del bene, prego. La vita è tua.
Ma non puoi obbligare qualcuno a farsene carico anche solo di uno.

Per questo sono totalmente d'accordo con chi farà disobbedienza civile.
Perché per come hanno formulato questa legge e per come hanno intenzione di applicarla, e per la povertà di mezzi e soldi che ci hanno messo, questa è una carneficina di massa.
I vaccini vanno somministrati dopo un'attentissima anamnesi del singolo. Altro che vaccinazioni di massa. Ma stiamo scherzando!?

No, il video di Gava non l'ho visto. Son trenta minuti, che per carità, l'argomento si meriterebbe, ma in sti giorni proprio non ne ho voglia :asd:
Comunque settimana scorso ho fatto il Dif-Per-Tet (difterite, pertosse e tetano) visto che erano passati dieci anni dall'ultimo richiamo e sinceramente ora mi sento più sicuro anche perché lavorando in campagna a contatto con fili di ferro arruginiti, filo spinato, lame, api/vespe ecc. il tetano non è poi così remoto.
Ho visto comunque l'intervento di Romani e da quanto ho capito il vaccino aiuta in caso si dovesse contrarre la malattia, ma non previene la trasmissione quindi viene a cadere la critica sul fatto che se uno non s vaccina diventa un pericolo anche per gli altri (anche se a dire il vero, forse si trasmetterebbe una forma indebolita della malattia?)

I miei pensieri:
Ognuno dovrebbe essere libero di scegliere se vaccinare i propri figli? Sì.
Il vaccino fa male? Nella stra grande maggioranza dei casi, no.
Il vaccino fa venire l'autismo? No.
Questa legge sui vaccini obbligatori è puramente politica? Probabilmente sì.
Questa legge è stata fatta per avantaggiare qualche casa farmaceutica? Direi di no, mi sa troppo di complottismo un'affermazione del genere  :ahsisi:

In definitiva è giustificabile la vaccinazione per malattie nella maggior parte dei casi non mortali e che probabilmente non contrarremmo mai? Bo... Forse no.

Sono decisamente confuso. Non riesco a prendere decisioni in questi giorni, mi sembra sempre mi manchino delle informazioni, dei dati che però non ho voglia di cercare e leggere e quindi resto in questa indeterminatezza.
But do you have what it takes to be invited into the divine council?